Video intervista: I trovatori chi erano e cosa facevano

Nel programma dell’ Andar per Castelli – Trovatori e Amor Cortese, sono inseriti gli interventi della D.sa Donatella Taverna, Antropologa che, tappa per tappa, ci racconter chi fossero i Trovatori, quali di loro sono realmente passati nei castelli interessati dalla manifestazione e non solo.

Grazie alle Sue conoscenze raccolte in tanti anni di studio, La D.sa Taverna ci racconter anche molte curiosit e storie vere che ci permetteranno di comprendere meglio sia il periodo storico di riferimento, sia la validit contemporanea degli argomenti trattati.

Ecco la video intervista:

Biografia della D.sa Donatella Taverna

Donatella Taverna, dopo la laurea in lettere classiche ed una specializzazione in Archeologia Orientale, si è dedicata all’insegnamento, al giornalismo, collaborando con la Gazzetta del Popolo e Stampa Sera ed alla traduzione di pubblicazioni archeologiche specialistiche francesi, tedesche ed inglesi (Utet, Paravia, SEI, Einaudi). Fino al 1992 ha seguito la segreteria redazionale della rivista di Archeologia e Storia Orientale Antica “Mesopotamia”.

Ha diretto il Museo Civico di Carmagnola e collaborato come membro scientifico con i due poli museali di Pinerolo, la Collezione Civica d’Arte ed il Museo Diocesano.

In collaborazione con le Universit di Parigi, Poitiers, Genova, Venezia, Roma, Colonia e Friburgo, ha organizzato Convegni Internazionali di ampliamento storico sui Lusignano, curandone gli atti.

Per l’Editrice Daniela Piazza ha diretto la collana “Gocce di Piemonte” sulla storia inedita e minore piemontese.

Per l’Editrice Electa ha collaborato alla stesura del volume “Il Castello di Masino”.

Ha collaborato e collabora con riviste scientifiche come “Aegyptos”, “Studi Piemontesi”, “Mesopotamia” e “Studi sull’Oriente Cristiano”, dedicandosi in particolare alla presenza armena in Italia ed in Piemonte.

Ha curato la serie radiofonica RAI “Profilo di donna” con la regia di Marina Paglieri.

Ha ottenuto premi e riconoscimenti letterari per saggi e testi in prosa e in poesia, la targa del Lion’s Club per meriti culturali, Il Premio L’Arcangelo per la Cultura, la targa “Una vita per il giornalismo” dall’Ordine dei Giornalisti di Torino.

 

vedi tutti gli eventi