E-MOTION LAND. UN TERRITORIO TUTTO DA PEDALARE

E-MOTION LAND. UN TERRITORIO TUTTO DA PEDALARE. APPUNTAMENTI DEL MESE DI LUGLIO.

I frutti della natura: uva, mirtilli e pesche.| 20-21 luglio 2019

Il girolago di Viverone al tramonto | 24 luglio 2019

La Valchiusella, balcone naturale sull’Anfiteatro Morenico di Ivrea | 27-28 luglio 2019

E-MOTION LAND continua a vivere e far vivere il cuore dell’estate con le sue escursioni in e-bike.
La seconda parte del mese di luglio vede protagonisti tre splendidi angoli del territorio di Slowland
Piemonte e dell’Anfiteatro Morenico di Ivrea.

Il fine settimana del 20 e 21 luglio sar dedicato ai dolci frutti che la terra ci regala in questo periodo e che caratterizzano il territorio compreso tra Moncrivello, Maglione e Alice Castello: uva, mirtilli e pesche saranno i compagni di viaggio di questa facile escursione.

La parte finale dell’attivit verr ospitata nei locali del suggestivo Castello di Moncrivello, dove le aziende locali faranno degustare i prodotti tipici:

Azienda Agricola Terre del Castello

Azienda Agricola Mirtbì, mirtilli biologici & trasformati

In collaborazione con il Consorzio per la Tutela e la Valorizzazione del Mirtillo e Piccolo Frutto di Moncrivello che da anni lavora per diventare un punto di riferimento nella produzione del mirtillo, biologico e non solo, a fini gastronomici e per la linea di trasformazione successiva di prima qualità.

Esso nasce dall’esigenza di fornire competenze tecniche, morali e commerciali, a chi intende investire in questo settore di mercato in grande crescita.

Da pochi giorni si conclusa la 5°edizione della Sagra del Mirtillo e delle Eccellenze moncrivellesi nata nel 2015 ad opera del Comune di Moncrivello con il patrocinio degli enti pubblici e di varie associazioni riconosciute a livello internazionale.

L’obiettivo dell’iniziativa è quello di valorizzare il territorio d’appartenenza e i suoi prodotti legandoli alla filosofia del km 0 e del bio come simbolo di genuinità, freschezza, salute e gusto. La riscoperta dei sapori naturali e delle ricchezze della propria terra sono perciò i punti cardine del format dell’evento: due giornate full immersion con degustazioni, visite guidate ed eventi che coinvolgono più di 100 espositori che vantano prodotti d’eccellenza. Inoltre, la “piazzetta del gusto”, nella quale è possibile assaporare prodotti tipici e varie specialit a base di mirtillo, può essere considerato uno dei poli di attrazione dell’evento, insieme agli spettacoli d’eccezione, alle gare sportive di ogni genere e ad ospiti di fama mondiale.

Mercoledì 24 luglio, alle ore 19, è previsto il GiroLago di Viverone in modalit e-bike all’ora del tramonto. Pedalata dopo pedalata, senza fatica, questo magnifico specchio lacustre di origine morenica si sveler ai suoi ospiti con viste rilassanti che riempiono i sensi e la gioia.

L’ultimo fine settimana di luglio il calendario prevede un’escursione alla scoperta della Valchiusella, il balcone naturale sull’Anfiteatro Morenico di Ivrea.

La Valchiusella offre un piccolo patrimonio storico, architettonico e morfologico di inimmaginabile valore, il quale deve essere scoperto scavando nel profondo della sua valle.

Un territorio che prende nome dal fiume che lo attraversa (il torrente Chiusella), con chilometri di sentieri, mulattiere e strade asfaltate secondarie che incontrano boschi, borghi caratteristici e costeggiano i laghi di Alice Superiore e Meugliano fino a giungere ai particolari Monti Pelati.

Con questo tour scoprirete tutto questo, percorrendo antichi sentieri tra boschi e pinete, con passaggi unici su ponti tibetani, ponti romani e vecchie mulattiere, utilizzate in passato come via di comunicazione tra un borgo e l’altro.

La degustazione finale verr ospitata presso il meraviglioroso Castello di Parella, all’interno di  Vistaterra è un luogo di esperienza e di emozioni, in cui natura, scienza e bellezza si incontrano regalando momenti unici fatti di incontri, scoperta e nuova consapevolezza.

Un luogo completamente sostenibile, pensato nel pieno rispetto del pianeta e delle persone, in cui fare turismo, comprendere l’origine e i segreti dell’enogastronomia di qualità, dove trascorrere il tempo libero, fare sport, imparare, scoprire o semplicemente respirare la natura che abbraccia Vistaterra.

Organizzata e promossa da Comune di Cossano, Associazione Slowland Piemonte, Citt Metropolitana di Torino e Associazione Ecomuseo Ami, l’iniziativa E-motion land propone un ricco calendario di uscite in e-bike per scoprire e vivere il territorio canavesano e santhiatese.

In pochi numeri l’ambizione dell’iniziativa: 94 escursioni, 62 giornate, 3500 km di percorsi, 40 comuni attraversati, 15 cantine e location coinvolte per costruire un’offerta turistica integrata e in grado di promuovere il territorio in tutte le sue eccellenze.

Una proposta che vuole essere insieme racconto del territorio ma anche l’occasione per promuovere una vocazione dello stesso orientata al wellness lifestyle e in grado di unire e valorizzare qualit ambientale, patrimonio culturale, enogastronomia locale.

I tour proposti, da aprile a ottobre, sono stati ideati con l’intento di comporre un’offerta ricca e che consente di scoprire le tante eccellenze del territorio: la Via Francigena e l’Olivetti, la Strada Reale dei Vini Torinesi e i tanti SIC (Siti di interesse comunitario), la rete delle chiese romaniche e i castelli, la rete museale Ami e le vigne, i laghi e le acque della Valchiusella, le risaie e le aree archeologiche.

Un calendario articolato, costruito grazie al lavoro di Associazione Culturale Pubblico-08, Orange Canavese di Ivrea, Canavese Outdoor di Piverone e Centro E-Bike della Serra di Viverone.

Gli aggiornamenti e le ulteriori info su www.slowlandpiemonte.it.

Programma delle escursioni.

SABATO 20, DOMENICA 21 LUGLIO

Tour mattutino ore 9.00 (durata 4 ore – percorso di circa 40 km) con ritrovo a Viverone c/o Centro Ebike della Serra.

Prezzo per persona euro 40,00 (include noleggio e-bike, casco, assicurazione, accompagnamento ed assistenza).

Prezzo degustazione per persona euro 7,00 (da corrispondersi durante la degustazione).

MERCOLEDÌ 24 LUGLIO

Tour serale ore 19.00 (durata 1,5 ore – percorso di circa 16 km) con ritrovo a Viverone c/o Centro Ebike della Serra.

Prezzo per persona euro 30,00 (include noleggio e-bike e luce, casco, assicurazione, accompagnamento ed assistenza).

SABATO 27, DOMENICA 28 LUGLIO

Tour mattutino ore 9.00, tour pomeridiano ore 14.00 (durata 3 ore – percorso di circa 40 km) con

ritrovo a Parella c/o Vistaterra, Via Carandini 40.

Prezzo per persona euro 35,00 (include noleggio e-bike, casco, assicurazione, accompagnamento ed assistenza).

Prezzo degustazione per persona euro 7,00 (da corrispondersi durante la degustazione).

INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI

Canavese Outdoor – telefono 349.0884341 – email info@canaveseoutdoor.it (20-21 e 24 luglio)

ASD Orange Canavese – telefono 333 6709416 – email info@orangecanavese.it (27 e 28 luglio)

 

Condizioni

La conferma del tour avverr tramite mail tre giorni prima della partenza. È richiesto un acconto di 20 euro alla prenotazione (bonifico o contanti) con saldo all’arrivo (bonifico o contanti). In caso di annullamento per condizioni meteo avverse (tre giorni prima della partenza) l’acconto verr mantenuto per una successiva escursione. Gli itinerari potrebbero subire variazioni a causa di condizioni meteo o dei sentieri.

L’elenco dei luoghi è indicativo e potrebbe non essere rispettato per cause di forza maggiori. Gli

organizzatori consigliano di attrezzarsi con uno zainetto, una riserva di acqua personale (borraccia o bottiglietta d’acqua) ed eventualmente uno snack (barretta o frutta secca). Salvo diverse indicazioni gli itinerari sono di media facilit e prevedono il percorso su strade bianche o asfaltate secondarie poco trafficate, talvolta con presenza di radici o pietre. È quindi richiesta una minima dimestichezza nella conduzione di una bicicletta su sterrato ed è obbligatorio l’uso del caschetto da ciclismo, che si può richiedere in prestito all’atto dell’iscrizione. Sono obbligatori un abbigliamento sportivo e scarpe chiuse (no sandali o ciabatte). Alla partenza, durante il briefing, verr sottoposta una liberatoria per lo scarico responsabilit e l’informativa sulla privacy