Le Regine con quattro zampe

La razza cui appartengono le vacche combattenti, le Reines, ha particolari caratteristiche che la differenzia da quella di altri bovini d’allevamento.

Intanto l’esistenza libera e a contatto con la natura, nei vasti alpeggi montani, rende queste mucche più longeve e robuste, poi il loro carattere fortemente competitivo a favore della mandria d’appartenenza sviluppa il senso di dominanza, che in primavera le porta a sostenere estenuanti combattimenti per stabilire il proprio posto tra i loro simili.

Proprio in virtù di tale atteggiamento “guerriero” si è sviluppata la tradizione della “Battaglia delle Reines”, spettacolo folkloristico di forte presa sul pubblico ma anche privo di reale violenza o fonte di sofferenza per i bovini, in grado di prevalere gli uni sugli altri senza infliggersi reali ferite.